News CORONA VIRUS #iopagoifornitori

News CORONA VIRUS #iopagoifornitori

Mai come ora, in una condizione di emergenza la cui unica soluzione è rimanere uniti, è necessario fare squadra. In una situazione che colpisce tutte le aziende in egual modo e che mette tutti di fronte alle stesse difficoltà, agire con egoismo non può che peggiorare le cose.

Sta per concludersi il primo mese di questa crisi e già si sentono le voci minacciose di realtà che decidono deliberatamente di non pagare i propri fornitori. Siamo convinti che, in un momento delicato come quello che stiamo vivendo tutti, un atteggiamento di questo tipo costituisca l’antitesi del senso civico, imprenditoriale e culturale di unità. Ogni piccolo insoluto o ritardo nei pagamenti rappresenta una ferita in un tessuto economico e sociale già messo a dura prova.

Per questo il Gruppo Cavallari ha deciso di onorare il proprio codice etico impegnandosi fin da ora a rispettare tutte le scadenze di pagamento con i propri fornitori.

Crediamo fermamente nella nostra visione imprenditoriale, che non è mai stata a scapito di nessuno, e vogliamo continuare a essere la parte sana del tessuto imprenditoriale italiano. Vogliamo contribuire alla ripartenza della nostra economia e vogliamo dare certezze a chi lavora con noi con passione e dedizione.

Se anche tu senti forte il bisogno di fare qualcosa per il tuo Paese allora paga i tuoi fornitori, solo con coraggio e onestà gli uni verso gli altri potremo uscire da questa depressione. Se anche tu pensi che sia importante, aderisci a questa iniziativa e condividi queste considerazioni con altri imprenditori, dimostrando all’Europa e al mondo di che pasta sono fatti gli imprenditori italiani! Anche nella crisi COVID-19, #iopagoifornitori